La pipistrella salvata

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

La pipistrella salvata

Messaggio Da Starmaia il Mar Ago 31, 2010 2:09 am

Mi ero dimenticata di raccontarvi che scorsa settimana abbiamo anche salvato un pipistrello, anzi... una pipistrellA Very Happy

Venerdì pomeriggio volevamo andare a prendere un po' di fresco con l'amaca a Monte Morello.
Partiamo con la moto, arriviamo sul luogo, individuiamo gli alberi adatti e io già mi pregusto un paio d'ore di Settimana Enigmistica quando... noto una strana cosa lì in terra (stavo per calpestarla).
Guardo meglio, sembra un pipistrello morto Crying or Very sad
Povera bestiolina.

Poi però noto che muove un orecchio (oh, non so come ho fatto a notare un pipistrello che muove un orecchio, ma è così timore), allora provo a toccarlo e mi accorgo che è vivo!
Vabbè, penso, ma lì messo così sarà spiaccicato, rotto, malato, moribondo.
Ma mi faceva pena lasciarlo così in mezzo ai sassi così chiedo allo Zipo se non sia il caso di metterlo da qualche altra parte, magari vicino all'acqua.
Cerchiamo di spostarlo su un sasso, per portarlo via di lì e ta-daa! non solo è vivo ma è tutto intero, apre la bocca (scoprirò poi che fanno così per difendersi) e le ali.
Così vedo che l'ala sinistra è tutta rovinata, la membrana è rotta ed evidentemente non può volare Sad

A quel punto chiamo il vet (da cui ero appena stata per Pillo) e loro mi danno il numero della LIPU (sì, non è un uccello ma vola... Wink). Li chiamo e in effetti loro non si occupano di topi volanti ma mi danno un altro numero.
Chiamo e risponde una signora che mi dice che posso portarlo da lei però si trova all'Impruneta (praticamente della parte opposta di Firenze); mi dice di metterlo in una scatola (scatola?? e dove la prendo? ho solo un'amaca), di dargli acqua e zucchero (sììì, hahaha, magari anche il tè coi pasticcini Laughing) e se intendo tenerlo per la notte, anche dell'omogeneizzato.
"No no, guardi, glielo porto prima possibile!"

Mancava la scatola, però pensoso
A quel punto chiamiamo la Ginevra (l'ex morosa dello Zipo), che abita lì nei pressi, le spieghiamo la situazione e lei (nota salvatrice di bestie di ogni tipo) si fionda con tanto di scatola già forata!

Tutti pronti, partiamo! Io, lo Zipo e il pippi in moto verso Firenze per prendere la macchina e andare all'Impruneta.
Lì ci aspetta il marito della signora che prende in consegna la bestiola Very Happy

Sabato mattina l'ho richiamata per avere notizie e mi ha detto che è una femmina adulta con un'ala lesionata che non potrà mai più guarire.
A questo punto loro la terranno lì in una teca per vedere se col tempo riesce a far sì di usare quel che le resta per poter comunque volare. A quel punto verrà liberata.
Altrimenti rimarrà lì da loro nella teca.
L'unica incognita vera è che essendo un adulto potrebbe non ambientarsi mai alla vita in cattività e lasciarsi morire di fame. Però bisogna dare tempo al tempo e attendere.
Ora vedrò di richiamare fra un paio di settimane per gli aggiornamenti... speriamo bene!

Non male per un pomeriggio che doveva essere di assoluto relax mr green
avatar
Starmaia

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 08.10.09
Età : 51
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da ele il Mar Ago 31, 2010 4:09 am

grande salvataggio. te l'ho raccontato della mia colonia di pippi in azienda?
ora siamo in piena attività e producono una quantità enorme di escrementi, ma io ho imposto (in collaborazione con l'azienda ovviamente) il divieto di allontanerli o fargli alcunchè.
Quindi vivono tranquillamente in quell'habitat.
La d.ssa Dondini del centro chirotteri di Firenze era entusiasta Very Happy
avatar
ele

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 09.10.09
Località : MI-MC-PI-LI-PI

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Starmaia il Mar Ago 31, 2010 5:26 am

No, mi pare non me l'avessi detto.
Oltretutto noi volevamo anche mettere una bat box in casa nuova Very Happy
avatar
Starmaia

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 08.10.09
Età : 51
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da ele il Mar Ago 31, 2010 7:39 am

anch'io le metterò quando torno a ponsacco Laughing
avatar
ele

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 09.10.09
Località : MI-MC-PI-LI-PI

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da cene il Ven Set 03, 2010 8:02 am

Ma avete fatto la cosa migliore. Sarebbe comunque morto, non potendo volare.


@Ele Ritorni a Ponsacco? Altro trasloco? babbolo

avatar
cene

Messaggi : 694
Data d'iscrizione : 11.10.09
Età : 59
Località : roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da ele il Ven Set 03, 2010 8:42 am

oh yess...........a ottobre si trasloca ...... cheers (ovviamente autoironico..)
avatar
ele

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 09.10.09
Località : MI-MC-PI-LI-PI

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Starmaia il Ven Set 03, 2010 8:32 pm

Ecco, ottobre pure tu? Wink
avatar
Starmaia

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 08.10.09
Età : 51
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da ele il Ven Set 03, 2010 9:40 pm

....appunto ....ottobre è un mese "caldo"....pieno di lieti eventi .... Suspect
avatar
ele

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 09.10.09
Località : MI-MC-PI-LI-PI

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da lunetta il Sab Set 04, 2010 9:14 am

casa nuova Star?

bella la pippi! li adoro, avete fatto una bella cosa, peccato per l'aluccia!
avatar
lunetta

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 12.10.09
Età : 42

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Sara il Sab Set 04, 2010 10:09 am

Un mesetto fa ne è entrato uno anche a casa nostra. Ma di giorno.
Sentivo "mau mau" dell'olivia e pensavo stesse giocando con le piumette....un par de ciufoli....appena l'ho visto per terra, non ce l'ho fatta, son corsa in camera con ottavio (che rideva come un matto)e ho telefonato a fabio"faaaaaaaaaaaaaabioooooooooooooooooo, c'è un pippistrello........aiuto!!!!!!!!!!"mi faceva impressione, che vi devo dire....
Il pippi poi si è abbarbicato alla tenda in cucina con 5 gatti a fauci spalancate ad aspettare...ma è arrivato prima fabio che lo ha liberato (e fotografato). Aveva dei piccoli taglietti sulle ali però....
Abbiamo riso mezza giornata io e fabio quando mi ha raccontato di un suo amico a cui la moglie telefonò in preda al panico perchè c'era un pippi in casa...."fai qualcosa, c'è un pippi un casa" peccato però che lui fosse a belgrado "non posso far niente"...."ma sì che puoi aveva pur risolto tizio per telefono", e lui "bon, passami il pippistrello".
avatar
Sara

Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Starmaia il Dom Set 05, 2010 7:37 pm

Hahahahahaha!!!

Una volta ne entrò uno anche a Gorizia. Notte fonda, sento Merlino correre come un forsennato per il corridoio. Mi alzo e vedo 'sta cosa lì, inerme e M. che mi fissava "Che facciamo?"
Ero da sola, non sapevo che fare e mi faceva anche schifo toccarlo.
L'ho avvolto nel tappeto e portato sul balcone. La mattina dopo non c'era più.

@ Lune, sì... ci trasferiamo a ottobre, più o meno.
QUI ci sono delle foto Very Happy
avatar
Starmaia

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 08.10.09
Età : 51
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Mimma il Lun Set 06, 2010 1:45 am

A me è capitato di raccoglierne uno piccolino che era caduto sul marciapiede della casa di fronte: con la vicina l'abbiamo riportato nella terrazza più alta e il mattino dopo non c'era più...Spero sia tornato da dove era caduto Shocked
avatar
Mimma

Messaggi : 328
Data d'iscrizione : 12.11.09
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Starmaia il Lun Set 06, 2010 3:25 am

Comunque sono rimasta stupita dalle dimensioni, li facevo assai più grossi... invece la femmina adulta (con le ali ripiegate) ha le dimensioni di una grossa noce timore
avatar
Starmaia

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 08.10.09
Età : 51
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Sara il Lun Set 06, 2010 3:38 am

Starmaia ha scritto:Comunque sono rimasta stupita dalle dimensioni, li facevo assai più grossi... invece la femmina adulta (con le ali ripiegate) ha le dimensioni di una grossa noce timore

Davvero?
Allora quello che mi è entrato in casa chi era? Batman infeltrito? un pericolosissimo vampiro succhiasangue???????ahahahahah (poi ha succhiato un po' di sangue di palmiro ed è stramazzato al suolo addormentato....)
Era grossino, più grande di un passero sicuro.
avatar
Sara

Messaggi : 446
Data d'iscrizione : 10.10.09
Età : 40

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Starmaia il Lun Set 06, 2010 3:58 am

Forse era una nottola (così mi hanno detto).
avatar
Starmaia

Messaggi : 838
Data d'iscrizione : 08.10.09
Età : 51
Località : Firenze

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da ele il Lun Set 06, 2010 8:02 am

se vi dovesse entrare un pipistrello in casa la cosa migliore è aprire tutte le finestre e spengere tutte le luci di casa, lui si dirigerà verso la luce che viene dall'esterno ...... metodo testato personalmente Laughing
avatar
ele

Messaggi : 474
Data d'iscrizione : 09.10.09
Località : MI-MC-PI-LI-PI

Tornare in alto Andare in basso

Re: La pipistrella salvata

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum